Seleziona la tua lingua

Rassegna organistica
Concordia Sagittaria - Bibione

Concerto d'organo

Concerto d'organo

Ben van Oosten (OLANDA), organo

In collaborazione con il Comune di Concordia Sagittaria (VE)

 

PROGRAMMA

J.S. Bach (1685-1750)
Fantasia e Fuga in do minore BWV 537
Aria Gott soll allein mein Herze haben (dalla Cantata BWV 169)

J.G. Walther (1684-1748)
Concerto del Sig. Albinoni in fa maggiore
Allegro - Adagio - Allegro

F. Mendelssohn (1809-1847)
Variations sérieuses in re minore op. 54 (1841)

S. Karg-Elert (1877-1933)
Due Choral-Improvisationen op. 65:
- O Durchbrecher aller Bande
- Schmücke dich, o liebe Seele

R. Schumann (1810-1856)
Fuga sopra B.A.C.H. op. 60 n. 6

S. Rousseau (1853-1904)
Prière in re maggiore (1892)

A. Guilmant (1837-1911)
Scherzo symphonique op. 55 n. 2

 

Ben van Oosten

Ben van Oosten è nato all’Aia (Olanda) nel 1955; ha studiato organo e pianoforte al Conservatorio di Amsterdam e a Parigi. Dal 1970 le numerose tournée di grande successo lo hanno portato a suonare nelle principali sedi organistiche internazionali, dove è emerso come uno dei più notevoli virtuosi d’organo del nostro tempo. Oltre alla carriera concertistica tiene masterclass d'organo in molti paesi; è stato professore di organo presso il Conservatorio di Rotterdam dal 1994 al 2021. Ben van Oosten si è dedicato in modo esaustivo alla musica d'organo sinfonica francese. Le sue incisioni delle otto Sonate per Organo di Alexandre Guilmant e dell’Opera omnia per organo di César Franck, Camille Saint-Saëns, Louis Vierne, Charles-Marie Widor e Marcel Dupré sono state premiate con diversi premi internazionali (inclusi l’Echo Klassik, l’Opus Klassik, Preis der deutschen Schallplattenkritik, Choc du Monde de la Musique e il Diapason d’Or). È anche autore della biografia completa di Widor intitolata: Charles-Marie Widor - Father of The Organ Symphony. Viste le sue attività riguardanti la valorizzazione della cultura organistica francese, Ben van Oosten è stato onorato in tre occasioni dalla Société Académique Arts, Sciences, Lettres a Parigi. Il governo francese lo ha nominato Chevalier (1998) e Officier (2011) dell'Ordre des Arts et des Lettres, e nel 2010 Cavaliere dell'Ordine del Leone olandese da Sua Maestà la Regina dei Paesi Bassi. In occasione del suo 50o anniversario come organista concertista (2020) è stato insignito della Medaglia cittadina dal Comune dell’Aia. Dal 1990 è organista titolare presso la Grote Kerk all’Aia e direttore artistico del Festival internazionale d’organo che si tiene ogni anno in questa importante chiesa.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 04-07-2024, 20:45
Posti Non è necessaria la prenotazione
Luogo Cattedrale di S. Stefano Protomartire - Concordia Sagittaria (VE)