Seleziona la tua lingua

Rassegna organistica
Concordia Sagittaria - Bibione

XIX ciclo autunnale

È costante l’impegno che nel tempo le amministrazioni comunali di Concordia Sagittaria e San Michele al Tagliamento dedicano alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale, ambientale, dai monumenti d’arte ai tesori archeologici a quelli paesaggistici. Fra questi anche gli organi costruiti per la Cattedrale di Concordia e la Chiesa di Bibione. Tesori a loro volta, testimoni della volontà della gente di qui di solennizzare la preghiera con un importante apporto musicale. Nonché potenziali attrazioni per i cultori dell’arte dei suoni, e in particolare di quel repertorio sviluppato nei secoli intorno al re degli strumenti, cui da molti anni le Parrocchie di Bibione e Concordia, con il supporto delle amministrazioni locali e delle istituzioni culturali presenti sul territorio, si rivolgono proponendo una quantità di eventi concertistici. Con quest’anno si è ritenuto opportuno dar vita a un cartellone unico e specializzato in cui tutti i concerti d’organo programmati a Bibione e a Concordia sono raccordati fra loro. Ne risulta un fitto calendario, variegato nei repertori, con la partecipazione di artisti di fama internazionale provenienti dall’Italia e da vari altri stati europei. Sono compresi recital organistici e concerti con altri strumenti, ensemble strumentali e cori. L’organizzazione della rassegna si avvale della collaborazione dell’Accademia Organistica Udinese, diretta dal m.o Beppino Delle Vedove e attiva sull’intero territorio friulano e del Veneto Orientale con concerti, concorsi e altre iniziative volte alla conoscenza della musica organistica e dell’arte organaria, in collegamento con vari Conservatori e Accademie musicali in Italia e all’estero. Gli strumenti sui quali si tengono i concerti sono entrambi dovuti alla maestria costruttiva della casa organaria Zanin di Codroipo e sono presentati nel dettaglio al termine di questo opuscolo. La Rassegna organistica si aggiunge alle tante altre iniziative culturali volte alla promozione di questo territorio nella sua interezza. È volontà delle amministrazioni comunali, d’intesa con le istituzioni che collaborano con loro, a partire dall’Associazione Amici di Concordia e la Società Bibione Spiaggia, coordinare le varie attività al fine di dare vita a un’offerta complessiva rivolta al residente come al turista, che comprenda tutto ciò che in questo territorio è meritevole di essere conosciuto. Cultura, arte, ma anche storia, ambiente, paesaggio. Per questo l’area archeologica di Concordia sarà visitabile in occasione dei concerti nella prospiciente Cattedrale. L’augurio è che chi vorrà soggiornare da queste parti voglia muoversi apprezzandone le bellezze, mentre transita dal litorale col suo vasto arenile all’entroterra attraverso la sua fitta rete di canali, casoni, opere di bonifica e relativi impianti idraulici, e non da ultimo la flora e la fauna così caratteristiche. 

Vai al programma dettagliato dei concerti

Scarica la brochure